Vai al contenuto

Contattami per un preventivo
+31 (0)6 15053445
e-Mail

Navigare in grecia

La Grecia è una delle zone di navigazione più belle d’Europa. Partiamo da Atene e navighiamo verso le Isole Saroniche e visitiamo porti come: Poros, Hydra, Spetses, Porto Heli e Monemvasia. La zona ha anche molte bellissime baie di ancoraggio dove possiamo goderci un po’ di pace e tranquillità. Il vento medio in estate è calmo, ma c’è anche la possibilità che diventino forti quando inizia a soffiare il Meltemi, un forte vento da Nord. La temperatura media estiva è compresa tra 28 e 32 gradi centigradi, con punte fino a 40 gradi centigradi. Le tasse portuali sono economiche, ma i porti non dispongono di strutture di lusso. La cucina greca è caratterizzata dall’uso di ingredienti freschi e locali, come olio d’oliva, erbe aromatiche, verdure, pesce e carne. Ouzo, un forte liquore all’anice che viene spesso bevuto come aperitivo. Il menu locale comprende anche: Tzatziki, Moussaka, Souvlaki e ovviamente il Baklava per dessert. Oltre alla vela, potremo nuotare, camminare e fare snorkeling e potremo ammirare imponenti resti dell’antica Grecia.

L’aeroporto più vicino è quello internazionale di Atene “Eleftherios Venizelos”. Il trasferimento dal porto può essere effettuato entro un’ora in autobus.

Nel giro di una settimana è possibile navigare via Poros, Hydra, Spetses, Porto Heli e simili fino a Monemvasia. 

Se prenoti uno yacht tramite me e mi assumi come skipper o istruttore di vela, potrai goderti la tua vacanza in barca a vela in un modo più sicuro e rilassato e, per coloro che lo desiderano, potranno migliorare le proprie capacità e conoscenze veliche.

Baie di ancoraggio

Porti pittoreschi

Vivacità